%PM, %15 %885 %2017 %20:%Apr

XXX MEMORIAL MALAGOLI - PRIMA GIORNATA

 

UNDER 16

PALLACANESTRO REGGIANA 48 - LEONESSA BRESCIA 74

PALLACANESTRO REGGIANA: Serra, Accorsi, Bertolini 4, Bratschi, Ligabue 2, Giannini 17, Golfieri, Pelliciari 14, Sow 4, Azzali 5, Castagnetti, Diuof 2.  All. Menozzi

LEONESSA BRESCIA: Amadini 4, Caserta 5, Dalcò 9, Golonia 2, Merlin 8, Porta 2, Rotini 5, Esposito 2, Pernetta 11, Veronesi 4, Thioune 22, Salvinelli.  All. Alberti

Arbitri: Saglia e Pongiluppi

Parziali: 11-29; 20-47; 33-64

Parte forte Brescia che, grazie a una difesa asfissiante e ai canestri del lungo Thioune, prende subito il largo chiudendo il primo quarto in vantaggio 29 a 11.

Nel secondo quarto la musica non cambia : Reggio fatica a trovare la via del canestro e Leonessa invece prosegue nell'allungo portandosi a +27 all'intervallo lungo sul 47 a 20.

Negli ultimi due quarti Brescia amministra l'ampio vantaggio e l'incontro si chiude sul 74 a 48 a favore dei ragazzi allenati da coach Alberti.

MVP dell'incontro Thione di Leonessa Brescia autore di 22 punti. Da segnalare per Brescia le prove di Pernetta e Dalcò , per Reggio Emilia Giannini e Pelliciari

UNDER 18

AQUILA BASKET TRENTO 112 - INTERNATIONAL IMOLA 39

AQUILA BASKET TRENTO: Sighel 6, Rangoni 20, Savoia 10, Naidon 14, Zobele 10, Czumbel Mark 12, Czumbel Erik 9, Ndaw 8, Frase 7, Accordi 7, Pisoni 5, Tonin 4.  All. Marchini

INTERNATIONA IMOLA: Bertazzoli 5, Bollati, Cacciari 4, Landini 3, Poli, Ricci Lucchi 13, Sentimenti, Wiltshire T. 7, Wiltshire W 7.  All. Rossi

Parziali : 30-12;56-20; 92-30

Dopo i primi 3 minuti di equilibrio , con le due squadre che faticano a trovare la via del canestro , Trento , prende il largo e chiude il primo quarto a + 18 con il punteggio di 30 a 12 grazie ai canestri di Rangoni e Naidon .

Nel secondo quarto il divario aumenta ancora : Imola non riesce ad opporsi allo strapotere tecnico-atletico dei trentini , e si arriva a metà partita sul 56 a 20 a favore di Aquila Basket.

Nella seconda parte di gara il divario aumenta ancora , con Trento che segna con altissime percentuali dal campo con tutti i suoi giocatori .

L'incontro si conclude sul 112 a 39 a favore di Trento. Per Aquila Basket da segnalare le prove di Rangoni e Naidon , per Imola buona la prestazione di Ricci Lucchi .

UNDER 16

PALLACANESTRO NOVELLARA 26 - SCALIGERA VERONA 54

PALLACANESTRO NOVELLARA : Capuozzo, Grisendi 8, Guerra 11, Manfredotti 2, Tasselli 2, Scacchetti, Berigazzi, Foroni, Odasso 3, Bertolini, Zamparelli, Arduini.  All. Ligabue

SCALIGERA VERONA : Veronesi, Vicentini, Ruffo 10, Stella, Morbioli 5, Torti 4, Oliboni, D'Onofrio 17, Guglielmi 6, Turatti 2, Bortolotto 6, Sackey 4.  All. Marcelletti

Parziali: 7-17; 14-28; 24-42

Parte forte Novellara che, con due triple consecutive di Guerra, si porta subito in vantaggio 6 a 0 dopo due minuti di gioco. Verona non accusa il colpo e, grazie ad una grande difesa, recupera e chiude il primo quarto in vantaggio sul 17 a 7. Nel secondo quarto Verona allunga ancora, con i padroni di casa che non riescono a trovare la via del canestro , e si porta sul 23 a 7 a 4 minuti dall'intervallo lungo; il quarto si concluderà sul 28 a 14 a favore dei veronesi.

Nel terzo quarto Novellara prova a riaprire la partita con i canestri di Guerra e Grisendi, riportandosi a - 8 sul sul 32 a 24. Verona torna però ad accelerare e , grazie ai canestri di D'onofrio, chiude la terza frazione avanti di 18 lunghezze sul 42 a 24.

Nell'ultimo quarto Novellara non riesce più a trovare la via del canestro e Verona allunga ancora: l'incontro si conclude sul 54 a 26 a favore della Scaligera.

MVP dell'incontro D'onofrio di Scaligera, autore di 17 punti. Da segnalare anche le prestazioni di Ruffo per i veneti e di Guerra e Grisendi per Pallacanestro Novellara.

UNDER 18

PALLACANESTRO NOVELLARA 73 - UCC ASSIGECO PIACENZA 60

Pallacanestro Novellara: Ferrari 7, Barazzoni 3, Giorgino 4, Monari, Pizzetti 9, Bertani 1, Aguzzoli 15, Rossi 3, Subazzoli 2, Morini 18, Dilas 9, Chierici.  All. Ligabue

UCC Assigeco Piacenza: Oriti 9, Bricchi 11, Bosi 9, Pari 10, Livelli 4, Tasso 2, Migliorini 9, Marchini, Bissi 6, Grassi.  All. Locardi

Parziali:18-11; 31-29; 52-48

Indubbiamente la partita più bella ed equilibrata della giornata!

Novellara parte forte e grazie ai canestri di Morini allunga fino al 18-11 di fine primo quarto.

Nel secondo quarto UCC si rifà sotto grazie alla grande precisione dal perimetro : i canestri di Bricchi-Oriti-Bosi valgono il 31- 29 di metà gara.

Nel terzo quarto UCC tenta la fuga ma Novellara resta in scia fino a superare nuovamente gli ospiti a fine quarto: 52-48.

Nell'ultima frazione i canestri di Dilas e Aguzzoli portano ad un finale senza patemi : l'incontro termina sul 73 a 60 a favore dei ragazzi di coach Ligabue tra gli applausi del folto pubblico presente .

Per Novellara una buona prestazione corale,caratterizzata dalla tensione di approccio al torneo.