%PM, %29 %681 %2017 %15:%Ott

Gli Under 15 reggono davanti per 36', poi cedono a Budrio

UNDER 15 ELITE

Ogni partita ormai è una conta degli assenti. Le Ranocchie escono sconfitte per la terza volta in altrettante gare sul filo di lana, a pochi metri dal traguardo, fermati da crampi, falli, infortuni ed anche un periodo in cui gira tutto male. I bolognesi sono squadra rapida, furba, intensa ed i nostri ragazzi ci mettono un po' a capire che partita sarà (5-11). Una volta che trovano le giuste misure, sono bravi a mettere la testa avanti (23-21), sfruttando i contropiedi, ed a capitalizzare la perfetta inerzia a metà di terza frazione, quando raggiungono le 14 lunghezze di vantaggio, grazie al controllo dei rimbalzi e ad un gioco più collaborativo (49-35). E' anche, però, il momento in cui cominciano ad assommarsi i problemi di falli, in cui gli ennesimi infortuni accorciano le rotazioni all'osso e gli ospiti capitalizzano con la tripla di tabella il sorpasso (67-70). Da quel punto, gli ultimi 100” sono un assalto all'arma bianca, che purtroppo non fornisce gli effetti sperati (69-72). Tre partite punto a punto che non premiano questo inizio di stagione, ma in cui le nostre Ranocchie hanno mostrato grande grinta che fa ben sperare per il futuro.

Pallacanestro Novellara – Basket Budrio 69 – 76
(14-15, 30-27, 52-49, 69-76)

Novellara: Pavan 13, Bellucci, Bertazzoni ne, Albano 5, Artoni 2, Bartoli 20, Sanfelici 3, Occelli, Tesi 11, Haikel, Donà 1, Caldarola 14. All. Soliani. Ass. Ariosi.
Budrio: Ricci, Mantello ne, Rosini 11, Rodolfi, Ferrarini 4, Topalli 15, Bovoli 5, Merafina 12, Trombetti, Longhi R. 14, Longhi M. 15. All. Recchia.