Lunedì, 27 Novembre 2017 16:36

Gli Under 15 lottano fino alla fine uscendo a testa alta

UNDER 15 ELITE

Escono tra gli applausi gli Under 15, pur cedendo di misura sul campo della palestra Primo Maggio. I novellaresi danno seguito alla bella prestazione di Casalecchio, giocando alla pari contro i cittadini padroni di casa. L'avvio è di marca locale (12-5), subito rintuzzato dai nostri ragazzi (12-12), che con un grande lavoro difensivo tengono i locali a solo 5 punti per oltre 7' nel secondo periodo, allungando fino a +6 (23-29). Alla pausa lunga il vantaggio è più che meritato (26-29). L'uscita dagli spogliatoi non è però delle migliori: il break avversario di 16-0 ribalta le sorti con le Ranocchie che si bloccano in attacco e sembrano perdere fiducia in difesa (42-29). Invece si esce dal timeout con rinnovato vigore, frutto anche delle diverse rotazioni delle due compagini (tutti e 12 in campo i nostri ragazzi contro i 5 non entrati avversari) ed a cavallo tra terzo e quarto periodo si ribalta di nuovo tutto (49-50). La situazione falli fortemente sbilanciata (24-14, con gli avversari che vanno a bonus solo nel secondo quarto) è la discriminante degli ultimi minuti dove i locali capitalizzano due rimbalzi offensivi e dalla linea dei liberi (35 a 12 il conto dei tirati dalle due squadre) per salire a +5 (57-52 a 28” dal termine). Ancora la tripla novellarese tiene vive le speranze insieme ad un successivo canestro veloce (59-57). L'ultimo pressing non ha però successo e la sirena decreta la fine delle ostilità, lasciando comunque ai nostri ragazzi i meritati applausi di una stagione che stanno affrontando con grinta nonostante tutte le difficoltà.

Basket 2000 Reggio Em. – Pallacanestro Novellara 59 – 57
(18-15, 26-29, 46-38, 59-57)

Bk 2000: Fontanelli 22, Dorelli n.e., Del Bue 13, Cari Gallingani n.e., Morano 12, De Gregorio 5, Salvo 2, Cilloni 1, Bulgarelli n.e., Bertani n.e., Codeluppi 4, Poze n.e.   All. Iotti. Ass. Morano.
Novellara: Pavan 9, Bellucci, Bertazzoni, Bolondi, Lusa, Bartoli 8, Sanfelici, Tesi 11, Di Garbo 13, Subazzoli 2, Artoni, Caldarola 12. All. Soliani.   Ass. Ariosi e Mantovani.