%PM, %28 %606 %2018 %13:%Feb

U15: Un passo indietro che non fa piacere

UNDER 15 ELITE

Dopo due buone prestazioni, gli Under 15 fanno decisamente un passo indietro in quel di Bologna. Vero che il risultato è ininfluente ai fini delle classifica (i risultati hanno visto tramontare anche l'ultima esile speranza di playoffs), ma l'approccio della squadra nel primo quarto è insufficiente e risulterà determinante nell'esito della gara. I padroni di casa sono abili nel colpire dalla distanza (5 triple nei primi due parziali) prima subiscono nei primi 10' (24-17), poi reagiscono con un secondo quarto ottimo fino al massimo vantaggio (26-34). Quindi, nuovamente, la difesa si siede concedendo agli avversari di disputare un terzo periodo che sfrutta i tantissimi errori sotto misura delle Ranocchie (58-51). L'ultimo periodo, dopo aver contato l'ennesimo serio infortunio a roster, è una rincorsa disperata che culmina con il pareggio a quota 68 e palla in mano (68-68). La sciagurata palla persa permette il vantaggio bolognese e l'ultimo attacco novellarese vede tre errori consecutivi sotto misura che decidono definitivamente le sorti del match.

S.G. Fortitudo Bologna – Pallacanestro Novellara 70 – 68
(24-17, 36-38, 58-51, 70-68)

Fortitudo: Clapci, De Paz 5, Madella, Rugolo 7, Sunglao 25, Iaconis 13, Berozzi 14, Deiola, Piola, Ravara 6, Tambini, Del Monte. All. Tasini.

Novellara: Pavan 10, Bellucci, Albano 4, Bolondi, Lusa, Artoni, Frediani 9, Sanfelici, Tesi 11, Di Garbo 8, Subazzoli 9, Caldarola 15. All. Soliani. Ass. Ariosi e Mantovani.