Articoli filtrati per data: Settembre 2017

Finisce qui l'avventura in Coppa Ferrari della Pallacanestro Novellara: Fiorenzuola ha la meglio col risultato di 81 a 65.

Dopo un'ottima partenza novellarese firmata Astolfi, gli ospiti rientrano a contatto grazie alle triple di Lottici, e a metà del secondo quarto scappano via chiudendo la prima metà di gara sul +10 (32-42).

Nel terzo quarto la musica non cambia: Fiorenzuola aumenta ancora il vantaggio fino al +20, mantenendolo fino alla fine dell'incontro.

Pallacanestro Novellara vs Pallacanestro Fiorenzuola 1972   65 - 81
(22-16, 32-42, 46-69)

Novellara: Margini 12, Folloni 4, Rinaldi 7, Bagni, Morgotti 5, Pietri, Carpi 2, Ciavolella 6, Aguzzoli 8, Dilas 2, Astolfi 19.   All. Spaggiari

Fiorenzuola: Galli 11, Sichel 5, Resca 16, Zucchi 2, Trobbiani 4, Binelli, Scekic, Marletta, Lottici M. 14, Klyuchnik 8, Donati 6, Garofalo 15.   All. Lottici S.

Pubblicato in NEWS

Domenica 17 settembre presso il circolo ricreativo di Novellara è andata in scena la presentazione della stagione 2017/18 di Pallacanestro Novellara e Nubilaria Baket .

Dopo i saluti del Presidente di Pallacanestro Novellara Daniele Mariani Cerati , che ha ringraziato le oltre 160 persone accorse all'evento , sono intevenuti : 

- Marco Battini  - asssessore  in rappresentanza del comune di Novellara - che ha parlato dell'importanza del lavoro che Pallacanestro Novellara e Nubiliaria Basket svoglono a favore dei giovani e della comunità novellarese

- Luca Spaggiari - Coach della serie C Silver di Pallacanestro Novellara - che ha dichiarato che l'obbietivo dellla nostra Serie C Silver dovrà essere quello di migliorare i risultati dello scorso anno e di essere da esempio per i ragazzi del settore giovanile 

- Stefano Gelosini - vicepresidente e respondabile del settore giovaniele di Pallacanestro Novellara - che ha ricordato il grande risultato ottenuto la scorsa stagione con la vittoria del titolo nazionare Under 18 Elite e ha illustrato i programmi per la nuova stagione

- Francesco Soliani - coach di Nubilara Basket e allenatore delle giovanili di Pallacanestro Novellara  - che ha racconato al pubblico la propria soddisfazione di poter lavorare e di fare parte di una grande "famiglia"  come Pallacanestro Novellara .

Di seguito un paio di foto dell'evento , che testimoniano la grande affluenza di pubblico.

20170917_111850.jpg

IMG-20170917-WA0002.jpg

 

Pubblicato in NEWS

Esordio per il nuovo gruppo Under16, nato dall'Unione tra Pallacanestro Novellara e Eagles Basket Riva del Po, al Torneo "Memorial Gallesi" di Carpi.

Nella due giorni del torneo carpigiano i nostri ragazzi si sono "buttati" in questa nuova avventura con tanta voglia e tanto entusiasmo.

Nel primo match la superiore qualità dei nostri avversari correggesi alla lunga ha avuto il sopravvento, nonostante nei primi 15 minuti regnasse l'equilibrio.

Nella finale per il terzo posto i nostri portacolori hanno superato l'Universal Basket 2010 di Modena accelerando verso la fine del secondo quarto.

Le indicazioni che il torneo ha dato sono molto positive perché i ragazzi sono molto motivati e con tanta voglia di apprendere e di migliorare.

Quindi avanti così!

 

Pallacanestro Novellara vs Pallacanestro Correggio   39 - 83
(14-13; 22-35; 29-61)

Novellara: Tirelli 3, Franzini 2, Morini 4, Ghisi, Simonazzi 6, Brunazzi, Belletti 12, Pasini 9, Soncini, Righi, Bartoli 2, Duò 1.  All. Ligabue, Ass. Massa

Correggio: Ferrari 7, Nori 11, Montanari, Tulumello 13, Sabbadini 4, Folloni 10, Spaggiari 3, Luppi 11, Del Bue 2, Loscalzo 18, Campedelli 4.  All. Stachezzini

 

Pallacanestro Novellara vs Universal Basket 2010   74 - 42
(19-16; 45-27; 65-33)

Novellara: Vezzani, Franzini 7, Martino 6, Abu Shweimeh 16, Simonazzi 12, Carnevali 4, Belletti 7, Pasini 9, Becchi 2, Righi 3, Zucchi 4, Duò 4.  All. Ligabue, Ass. Massa

Un. Bk. 2010: Iotti 10, Silenzi 3, De Lucchi 7, Velarda 16, Spinelli, Mazzaferro 6.  All. Storchi, Ass. Fantinati

under 16 memorial gallesi

Pubblicato in NEWS

Pallacanestro Novellara : Margini 6,Folloni 4,Rinaldi 16,Morgotti 4,Carpi 4,Ciavolella 8,Pietri ne,Bartoccetti 12,Dilas 8,Astolfi 11. All.Spaggiari,vice Bertazzoni e Landini

Academy Fidenza: Tardivi,Dmitrovic12,Della Giusta 4,Giani 10,Aldrighetti 2,Bricchi,Baiardo 9,Morciano 14,Longoni 13 .All. Zanardi

Parziali: 24-22;41-30;58-49

Arbitri:Pifferi di Castellarano e Boccia di Sant'Ilario

Pubblicato in NEWS

Dopo la collaborazione di un paio di stagioni fa, ritorna forte il sodalizio tra Pallacanestro Novellara ed Eagles Basket Riva del Po. Dopo l'esperienza del 2015/16, quest'anno sarà l'annata 2002 a beneficiarne, con la creazione di un gruppo unico per poter disputare il campionato Under 16 Elite. Una scelta che permetterà di dare profondità a due squadre che, altrimenti, si sarebbero trovate a far fronte a roster ristretti, mentre così "il vantaggio sarà principalmente per i ragazzi che avranno modo di poter lavorare in un contesto più competitivo e stimolante, che sicuramente li metterà nelle migliori condizioni per crescere", queste le parole del capo-allenatore Andrea Ligabue"E' una soluzione su cui spingevo da tempo." -gli fa eco coach Francesco Soliani, che coordinerà insieme a coach Ligabue soprattutto la parte logistica del lavoro- "Perché, conoscendo entrambi i gruppi già dalla scorsa stagione, ero certo che la loro unione potesse essere la quadratura del cerchio e fare da volano per il loro miglioramento."
Questa scelta, la cui soluzione ha mostrato il grande lavoro di sinergia tra due realtà da sempre attente alla crescita dei giovani, si è integrata al massimo tra palestre (Luzzara, Novellara, San Giovanni), pulmini, staff e genitori, fin da subito entusiasti della nuova opportunità creatasi.
In un rapporto che non è escluso possa ampliarsi nelle prossime settimane, ecco un primo mattone importante di questa nuova stagione.
Forza Novellara!

UNDER 16 ELITE

Capo-Allenatore: coach Andrea Ligabue
Coordinatore: coach Francesco Soliani
Assistente: coach Alessandro Freddi e coach Antonio Massa

Pubblicato in NEWS

Da "La Gazzetta di Reggio"

NOVELLARA. Non è necessario giocare tra i professionisti per essere notati e invitati a giocare in una scuola americana.

Per un reggiano che torna qui (Federico Mussini) ce ne sono due che presto partiranno per gli States: Mattia Morini e Nicolò Ferrari della Pallacanestro Novellara.

I due giovani talenti di casa nostra dopo aver vinto il titolo Under 18 Elite hanno provato un’altra grande gioia, la chiamata di due High School del New Jersey per la prossima stagione.

Una bella avventura che i due potranno vivere nei prossimi mesi e che è nata dalla partecipazione al Camp Universal Basket che si è tenuto a Glassboro.

I due sono stati notati dai responsabili di alcune High School e alla fine è arrivata la proposta come racconta Mattia: “Al Camp abbiamo giocato in una formazione di Italiani che ha affrontato squadre di ragazzi americani. C’erano allenatori e gestori di diverse scuole, gli è piaciuto il modo in cui giocavamo e così ci han proposto di andare nelle loro squadre”.

Mattia Morini giocherà nella Bishop Eustace di Pensauken mentre Nicolò Ferrari sarà alla Gloucester Catholic di Mantua Township.

Per entrambi un’esperienza imperdibile e la possibilità a quanto pare di non fare le comparse ma di giocare da protagonisti per la gioia di familiari e società sportiva.

Ecco il racconto e le aspettative di Mattia: “Ho deciso di accettare perché penso che maturerò molto, potrò perfezionare l’inglese e imparerò a giocare un basket diverso da quello italiano. Se non imparo negli Usa a giocare dove posso farlo? Il coach della scuola aveva bisogno di un’ala con le mie caratteristiche di tiratore da fuori .Gli è piaciuto anche come attaccavo il canestro e usavo il fisico in area così mi ha chiamato. Sarà molto impegnativo, 6 giorni a settimana sarò in palestra, ma so che sarà bellissimo. Anche i dirigenti del Novellara sono contenti. Avevano dei progetti per noi ma sanno che torneremo migliorati da questa esperienza”.

Simili aspettative anche per Nicolò: “Vorrei migliorare il mio inglese e provare a vivere in una cultura diversa dalla nostra, in una famiglia che non conosco e giocare un basket diverso. Avevo già partecipato al Camp lo scorso anno ma solo quest’anno è arrivata la chiamata per la High School. So di andare in una buona scuola con una squadra competitiva dove mi è stato proposto un ruolo con molti minuti. Non vedo l’ora, è una bella sfida, ci sarà molta competizione, ma voglio giocarmela e migliorare il più possibile”.

1999 FerrariNicolo 2 1999 MoriniMattia 2
Pubblicato in NEWS